Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP

elettronica.live
Rohm Semiconductors News

I nuovi PMIC di ROHM per i moduli telecamera dei veicoli di prossima generazione: conformi allo standard ISO 26262 per la functional safety (sicurezza funzionale)

Il fattore di forma più piccolo del settore per i meccanismi di rilevamento e notifica di anomalie.

I nuovi PMIC di ROHM per i moduli telecamera dei veicoli di prossima generazione: conformi allo standard ISO 26262 per la functional safety (sicurezza funzionale)

ROHM ha recentemente annunciato la disponibilità della nuova famiglia BD868xxMUF-C (BD868C0MUF-C, BD868D0MUF-C) - costituita da PMIC conformi allo standard ISO 26262 e alla certificazione ASIL-B - destinata ai moduli telecamera automotive il cui utilizzo nei sistemi ADAS (Advanced Driver Assistance Systems, ossia sistemi avanzati di assistenza alla guida) sta sperimentando un crescente successo.


I nuovi PMIC di ROHM per i moduli telecamera dei veicoli di prossima generazione: conformi allo standard ISO 26262 per la functional safety (sicurezza funzionale)
L'evoluzione continua dei sistemi ADAS negli ultimi anni ha comportato l'aumento del numero di telecamere a bordo del veicolo. Al tempo stesso, sta assumendo sempre maggiore importanza l'introduzione del concept di functional safety, perché il guasto anche solo di una telecamera può causare un grave incidente, per cui è ormai imperativo per i produttori di componenti per auto e veicoli - compresi i fornitori di semiconduttori - conformarsi allo standard internazionale ISO 26262.

Nel 2018 ROHM ha conseguito con successo la certificazione del processo di sviluppo in conformità a ISO 26262 dall'organismo di certificazione tedesco TÜV Rheinland, mentre nel 2021 ha lanciato il marchio ‘ComfySIL™’ per contribuire alla sicurezza, alla solidità e al comfort degli utenti e dei sistemi attraverso prodotti incentrati sulla functional safety. Essendo parte della serie ComfySIL™, questi circuiti integrati sono prodotti 'conformi al processo FS (Functional safety)' - al massimo livello - il che indica la conformità allo standard ISO 26262.


I nuovi PMIC di ROHM per i moduli telecamera dei veicoli di prossima generazione: conformi allo standard ISO 26262 per la functional safety (sicurezza funzionale)

L'osservanza dei rigorosi requisiti di functional safety consente a questi ultimissimi prodotti di facilitare la progettazione della sicurezza nei veicoli di prossima generazione dotati di sistemi ADAS. Inoltre, i 4 sistemi di potenza (3 DC/DC + 1 LDO) necessari alle telecamere automotive sono integrati in un package da 3,5 mm × 3,5 mm che raggiunge le dimensioni più compatte del settore rispetto ad analoghi PMIC per telecamera. Sono muniti di un meccanismo di notifica dello stato di anomalia, del tipo di rilevamento di tensioni anomale e feedback attraverso l'interfaccia I2C.

Diversamente da soluzioni precedenti, il numero di componenti necessari si riduce a 3, con un'area di montaggio ridotta del 25% rispetto alle soluzioni convenzionali, contribuendo così a telecamere per veicoli più piccole (il succitato 25% è un valore puramente esemplificativo: è possibile anche un'ulteriore miniaturizzazione, ottimizzando le singole applicazioni). Al tempo stesso è possibile configurare un'ampia gamma di tensioni di uscita e di impostazioni di controllo di sequenza per soddisfare i variabili requisiti dei sensori di immagine CMOS di produttori diversi, semplificando così notevolmente lo sviluppo.

Line-up di prodotti
Oltre ai quattro modelli (BD868A0MUF-C, BD868B0MUF-C, BD868C0MUF-C, BD868D0MUF-C) conformi sia allo standard ISO 26262 che alla certificazione ASIL-B, la line-up comprenderà anche il modello BD868C1MUF-C non conforme a ISO 26262 e destinato agli utenti che non richiedono la conformità ad ASIL. A ciò si aggiunga che Rohm può offrire i prodotti basandosi su requisiti di configurazione personalizzati, quali tensioni di uscita, tolleranze di tensione, requisiti di sequenziamento e di functional safety.


I nuovi PMIC di ROHM per i moduli telecamera dei veicoli di prossima generazione: conformi allo standard ISO 26262 per la functional safety (sicurezza funzionale)

Disponibilità: aprile 2022 (campioni), agosto 2022 (quantità per OEM) Si programma anche il lancio in successione di modelli derivati (BD868A0MUF-C, BD868B0MUF-C, BD868C1MUF-C).

Esempi applicativi
Telecamere posteriori/perimetrali, drive recorder, sistemi di monitoraggio del conducente ecc.

Informazioni sul marchio ComfySIL™
ROHM ha lanciato il marchio ComfySIL™ per i clienti interessati dalla progettazione della functional safety - affinché usino prodotti che supportano i livelli di affidabilità SIL (Safety Integrity Level) con un approccio 'Comfy' (confortevole) - e per garantire sicurezza, solidità e praticità maggiori ai sistemi sociali, ai quali ROHM può contribuire attraverso i suoi prodotti.

ComfySIL™ viene assegnato a quei prodotti che si conformano al concept ComfySIL™ di functional safety sui mercati delle apparecchiature industriali e automotive.


I nuovi PMIC di ROHM per i moduli telecamera dei veicoli di prossima generazione: conformi allo standard ISO 26262 per la functional safety (sicurezza funzionale)

Sito dedicato ComfySIL™: https://www.rohm.com/functional-safety

*ComfySIL™ è un marchio commerciale o un marchio commerciale registrato di ROHM Co., Ltd.

www.rohm.com

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP