Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP

elettronica.live
innodisk

Innodisk annuncia il lancio delle unità SSD Edge AI

Innodisk, leader mondiale nel settore delle memorie industriali e delle periferiche embedded, sta puntando sullo sviluppo della tecnologia Edge AI.

Innodisk annuncia il lancio delle unità SSD Edge AI

In quest’ottica ha lanciato ufficialmente una nuova linea di unità a stato solido (SSD) per l'edge computing, composta dai modelli SATA 3TS6-P,3TS9-P e M.2 (P80) 4TS2-Pda 2,5". Le nuove unità SSD edge AI di Innodisk sono caratterizzate da bassa latenza, elevato tasso di scrittura DWPD (drive writes per day) e grande capacità. Inoltre, le tecnologie iCelle AESincluse proteggono i dati da perdite e violazioni. Rivolgendosi in particolare alle applicazioni nel settore smart retail, smart city, smart fleet management e storage di rete NAS, Innodisk offre velocità elevate, affidabilità e qualità di livello industriale per rispondere alle crescenti esigenze del mercato.

Le analisi più recenti indicano che il mercato dei data center edge dovrebbe raggiungere un tasso di crescita annuale composto del 24,58% tra il 2020 e il 2028. Con il rapido sviluppo delle applicazioni IA, IoT e 5G, l'utilizzo dei dati si è spostato dal cloud alle applicazioni edge, aumentando la domanda di server edge e data center edge. Innodisk è pronta a lanciare soluzioni per il mercato degli edge server e a sviluppare nuove opportunità di business in questo specifico settore.

Le unità di archiviazione SSD Edge AI all'interno dei server edge sono necessarie per elaborare i dati ad alta velocità alla fonte, invece di inviare tutti i dati a un data center centrale, migliorando così la latenza e riducendo i costi. Ad esempio, i semafori intelligenti e le unità di monitoraggio del traffico si affidano alle unità SSD per garantire operazioni di lettura/scrittura ad alta velocità, grande capacità e bassa latenza, per elaborare i dati in tempo reale e rendere efficaci le attività svolte nei data center edge. Con una famiglia di prodotti che raggiunge i 6,4 TB di capacità, queste nuove unità SSD sono destinate a rivoluzionare il mercato dell'edge storage e a migliorare l'esperienza degli utenti finali.

CC Wu, direttore generale della divisione Flash di Innodisk, ha sottolineato che Innodisk ha già iniziato a concentrarsi attivamente sulle applicazioni in campo 5G e AI, oggi in rapida crescita. Questa nuova linea di prodotti è il frutto dell’integrazione delle capacità di ricerca e sviluppo di Innodisk in ambito software, hardware e firmware. Con l'introduzione delle unità SSD specializzate, combinando i vantaggi delle unità SSD industriali con le caratteristiche delle unità SSD per data center, Innodisk punta a cogliere le notevoli opportunità di business nel settore dell'edge computing soddisfando le esigenze di un mercato in continua crescita.

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP