Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP

elettronica.live
Teledyne Flir Machine Vision

Nuova Blackfly S GigE da 5 MP – La versione più leggera del settore

Nuova Blackfly S GigE da 5 MP – La versione più leggera del settore

Presentazione delle più recenti aggiunte alla nostra linea di telecamere Blackfly S GigE: BFS-PGE-50S4M-C e BFS-PGE-50S4C-C. Questi modelli da 5 MP sono particolarmente adatti per l’integrazione in piccoli dispositivi portatili, grazie al loro impressionante peso ridotto di 53 grammi e all’alta densità di pixel, ideale per l’integrazione con obiettivi compatti e meno costosi. Sfruttando i sensori IMX547 di Sony, offrono prestazioni eccezionalmente basse, con un’efficienza quantistica superiore e una sensibilità assoluta molto bassa, risultando adatti a una vasta gamma di applicazioni impegnative, dalla biometria alla ricerca scientifica e altro ancora.

Queste nuove telecamere GigE con power over ethernet sfruttano anche la Funzione di compressione senza perdita di dati, che offre una frequenza fotogrammi superiore del 25% di 30 FPS senza compromettere la qualità dell’immagine. Continua a leggere per specifiche più dettagliate, prezzi e per consultare uno specialista in merito alle tue esigenze di progetto.

• CMOS otturatore globale da 5 MP
• 53 grammi, la fotocamera più leggera con IMX547
• La compressione senza perdita consente un FPS superiore del 25% (da 24 FPS a 30 FPS a piena risoluzione)
• QE elevato e rumore contenuto producono una bassa soglia di sensibilità assoluta (4,4 fotoni AST)
• Efficienza quantistica superiore (68% QE a 525 nm)
• Prestazioni eccellenti in condizioni di scarsa luminosità (rumore di e-lettura 2,49)
• Le piccole dimensioni dei pixel consentono un’ottica meno costosa e più compatta
• L’elevata sensibilità (QE elevato e bassa AST) riduce i requisiti del sistema di illuminazione

Modello a colori     Modello Mono

Opzioni di personalizzazione e richieste speciali
I ricercatori, i produttori e gli addetti alla diagnosi in campi specialistici sanno che più piccola è la scala, più importante è che i dispositivi di imaging siano liberi da qualsiasi particella che potrebbe ostruire o offuscare un campione ingrandito. Teledyne FLIR pulisce e assembla tutti i gruppi ottici delle sue telecamere per i sistemi di visione in un ambiente pulito certificato ISO (ISO7 - Classe 10000). Questo livello standard di controllo delle polveri è sufficiente per la maggior parte degli utilizzi, tuttavia alcune applicazioni richiedono uno standard ancora più elevato. In questi casi, il nostro servizio avanzato di controllo delle polveri è disponibile su tutte le telecamere del sistema di visione a scansione d’area tranne i modelli Blackfly S Board Level (USB3/GigE) e Firefly.

Servizi avanzati di controllo delle polveri

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP